Ambra Pittoni

bio

(IT) Ambra Pittoni è un’artista della performance e ricercatrice indipendente basata a Torino.

Tra gli altri, ha presentato le sue performance ed esibito i suoi lavori a De Appel (Amsterdam), OGR (Torino), Maga Museum of art (Milano), CCA Zamek Ujazdowski (Varsavia), Ashkal Alwan (Beirut), Roberta (Francoforte), Museo Apparente (Napoli), Sophiensaele (Berlino), Clog (Torino), Pergine Spettacolo Aperto (Trento) PAV (Torino).

è stata visiting professor presso la NABA (Nuova Accademia di Belle Arti di Milano), l’ENSAPC di Cergy e ha collaborato con diverse istituzioni e progetti indipendenti (tra le collaborazioni più lunghe everybodystoolbox e Mastronauta). Nel 2018 è stata invitata come artista/ricercatrice nel progett Performing Knowledge, curato da Chloé Dechery e Marion Boudier.

Sin dal 2009 collabora con l’artista francese Paul-Flavien Enriquez-Sarano, insieme alla curatrice Lucrezia Calabrò Visconti, hanno fondato The School of the End of Time, istituzione nomade che nel 2018 ha curato il Programma Educativo della Moscow Biennale for Young Art 2018. Si è formata in pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, in danza contemporanea presso la Scuola d’arte drammatica Paolo Grassi di Milano e ha conseguito il diploma di Master2 all’Université Paris 8 con una tesi su La Fine dell’arte.

Dal 2018 entra a far parte del team di Workspace Ricerca X.